Canzoni per l’anima

Questa sezione sarà dedicata alle canzoni, quelle che secondo me hanno un significato davvero profondo, che possono dare ispirazione o in qualche modo motivare. Gran parte della musica che ascolto è di carattere sociale o di contestazione, quindi mi dirigo spesso verso determinati cantautori italiani e non. In generale, comunque, indipendentemente dalla canzone è dal suo compositore, tutte le frasi che mi colpiscono e mi danno una carica di energia positiva entreranno a far parte di questa parte del blog. Credo che la musica sia uno dei più grandi e potenti mezzi di condivisione e appartenenza, perciò ho pensato fosse carina come idea quella di trasmettervi incoraggiamento sotto forma di maestose note. Ti lascerò ogni volta il link per andare ad ascoltare il brano. La frasi dalle quali voglio partire oggi fanno parte della canzone “Venderò” di Edoardo Bennato:

“Chi è normale non ha molta fantasia.”

“Ogni cosa ha il suo prezzo, ma nessuno saprà quanto costa la mia libertà.”

Senza fantasia non sarebbe possibile sognare, pensare, immaginare, creare castelli di sabbia per aria per poi smontarli e ricostruirli a nostro piacimento. Viva la fantasia e il viaggiare con la mente verso mondi lontani completamente fuori dal nostro ordinario. E sopratutto viva la libertà; esprimerci nelle nostre più svariate forme, nei nostri modi più strani e bizzarri, coi nostri pensieri le nostre idee. La libertà di essere chi vogliamo senza pensieri, senza giudizi, senza colpe (sempre nel rispetto degli altri).

Amati, sii liber*, pien* di fantasia: vivi. ❤️


Le due frasi di oggi fanno parte di una canzone celeberrima e meravigliosa: “nothing else metters” dei Metallica, (mi chiedo se esista qualcuno che non la conosce). Le frasi sono:

“Open mind for a different view.”

” Forever trusting who we are and nothing else matters. Never cared for what they do, never cared for what they know but I know.”

Ho lasciato il link alla canzone, anche se l’ho trovato onestamente superfluo trattandosi di un pezzo tanto amato e conosciuto. Perché ho voluto parlare proprio di queste frasi? Beh non sei d’accordo con me che esprimano una libertà e una ribellione disarmanti? Quanto è importante aprire la propria mente per essere in grado di vedere le cose sotto una prospettiva diversa? E quanto è difficile farlo? Tanto, troppo! Io sono la prima che a volte fa fatica ad inclinare la testa all’indietro per guardare il mondo da un punto di vista differente, d’altro canto, però, quanto è bello riuscirci? Rendersi conto che il proprio modo di vedere qualunque cosa non è il solo, unico, giusto ed esistente. E poi, di quanta autostima ho bisogno io, tu e chiunque per pronunciare le parole della seconda frase? Fidarsi di chi siamo noi e non conta nient’altro. Fregarsene di ciò pensano gli altri, sanno o (aggiungo io) pensano di sapere. Non che il pensiero altrui non sia importante, anzi, ma nel decidere della mia vita, della mia felicità, del mio futuro e di tutto quello che riguarda me come essere intelligente ed indipendente non è in fin dei conti il mio parere quello che conta di più? Non sono io la persona che sta più a contatto con me stessa e tu con te stess*? Spesso e volentieri mi trovo a cantare questa canzone a squarciagola, proprio nei momenti dove più ho bisogno di tirare fuori la grinta e la mia voglia di spaccare il mondo, e mi sento proprio così: carica come un leone inferocito.

Ti auguro di sentirti allo stesso modo e anche meglio ascoltando questa canzone spettacolare. Prova a tirare fuori la tua grinta, perché so che ne hai da vendere, e canta a squarciagola, urla e sentiti liber*.

Come sempre, SPLENDI. ❤️


Da “hey you” dei Pink Floyd. Non perdo neanche tempo a descrivere la magnificenza delle loro canzoni e delle loro voci perché è risaputa. Mi auguro che anche tu li conosca, vero? Verooo??? Ah ecco, ahah. 🤓

Scherzi a parte, questa frase è meravigliosa soprattutto nel punto in cui dice: “don’t help them to bury the light”, cioe “non AIUTARLI a spegnere la tua luce”. Nota bene che non è la stessa cosa di “non permettere“, non aiutare presuppone l’idea che tu col tuo atteggiamento o il tuo modo di porti (magari subendo determinati comportamenti altrui o incoraggiandoli addirittura) “aiuti” gli altri nel loro intento di bloccarti, ferirti o sminuirti. Quindi stai bene attent* a come dimostri la tua determinazione nel voler proseguire per la tua strada. Cerca di non dare modo alle inutili voci intorno a te di scoraggiarti o farti stare male. Prima o poi, di fronte alla tua forte convinzione e costanza anche le parole taglienti si fermeranno. Questa bellissima canzone me la ascolto spessissimo nell’ultimo periodo e ogni volta mi ripeto la frase di cui ho parlato perché mi trasmette una fiducia e una forza incredibile. Credo, in realtà, che sia tutto un gran lavoro della mia mente più che della frase di per sè. Infatti è importantissimo rendersi conto del fatto che qualunque fattore possa contribuire a renderci più felici e sereni, non potrebbe mai sortire questo effetto se non fossimo noi per primi, con la nostra mente e il nostro cuore, disposti e pronti ad agire in tal senso. Ci vuole forza, motivazione e perseveranza.

Ti lascio qui il link per ascoltare la canzone,

SPLENDI❤️


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: